Astuta è smart anche nell’installazione


Guarda il Video
Come installare Astuta e collegarla step by step
Connetti Astuta con:

Riferimenti


Prismalux S.r.l
Viale Gran San Benardo Strada 6 - Palazzo P1
20089 Rozzano (MI) Italy
Telefono: +39 02 78621940
Email: assistenza@supremalighting.com
Sito Web: www.astuta.eu

Con Amazon Alexa

Astuta funziona con Amazon Echo Plus, Echo Studio, Echo show
1) Avvita la lampadina

Accertati che l'interruttore sia in modalità on e avvita la lampadina

2) Associa il dispositivo con Alexa

Accertati di aver scaricato l’app Amazon Alexa, di aver collegato il tuo account Amazon e di aver collegato il tuo dispositivo Echo. (vedi figura 1)

figura 1

Dai il comando vocale "Alexa, scopri i miei dispositivi" o seleziona Aggiungi (+) dispositivo dalla sezione "Dispositivi" dell’App Alexa (vedi figura 2). La lampadina sarà correttamente associata quando lampeggerà tre volte.

figura 2
3) Modificare il nome

Alexa attribuirà alla lampadina un semplice nome di default come "Prima luce", clicca sul simbolo delle impostazioni e poi modifica il nome della lampadina. Per esempio, nomina la lampadina come "luce cucina", "luce camera", etc.

4) Controllare le luci

Usa il semplice controllo vocale per gestire ogni luce da accesa e spenta, temperatura colore e intensità oppure seleziona "Luci" nella sezione "Dispositivi" dell’app Alexa e clicca sulla luce con cui ti interessa interagire. (vedi figura 3)

figura 3

Con il comando vocale puoi gestire la lampadina: usa il nome assegnato alla lampadina oppure "tutte le luci" per pilotare insieme tutte le luci connesse:

  • "Alexa, accendi luce cucina"
  • "Alexa, luce cucina al 20%"
  • "Alexa, luce cucina su bianco caldo"

4) Creare gruppi di dispositivi

Vai al menu e seleziona l’icona "Dispositivi"
Seleziona l’icona + e quindi aggiungi gruppo.
Usa nomi di gruppi predefiniti o creane di nuovi, quindi seleziona Continua.
Seleziona i dispositivi che vuoi includere, impostali per accendersi/spegnersi, la temperatura colore e l’intensità.
Per esempio, puoi impostare l’intensità all’80% e in bianco caldo per "Scenario Cena". Clicca su Salva

6) Reset

Premi sull’icona del cestino e conferma di eliminare la luce, e l’associazione con del dispositivo con Alexa Verrà cancellata.

Se il dispositivo non trova più la lampadina Astuta, avvia il procedimento di reset del prodotto: esegui la procedura acceso/spento per 7 volte. La lampadina tornerà in una fase per essere ricercata dal dispositivo Alexa.

Divertiti a creare la giusta atmosfera per ogni momento.

Per altri dispositivi Amazon o Google Home serve un hub di supporto come Philips Hue

Vedi come collegare Astuta con Philips Hue

1) Avvita la lampadina

Ripeti l’operazione di accendere e spegnere l’interruttore della lampadina 4 volte (con un secondo di attesa fra le due operazioni), lascia l’interruttore sulla modalità acceso. La lampadina sarà correttamente funzionante quando lampeggerà.

2) Associa il dispositivo con Google Home

Accertati di aver scaricato l’app Google Home e Philips Hue.
Assicurati si aver collegato il Bridge di Philips Hue con Google Home.

3) Configurazione luci

Per collegare Astuta con Google Home, apri l’app Philips Hue
Vai in impostazioni e clicca su “Configurazione luci” e clicca su Aggiungi Luce (vedi figura 1). E aggiungi la luce a una stanza.

figura 1
4) Modificare il nome

Verrà attribuito alla lampadina un semplice nome di default come “Color lighting”, clicca sul simbolo delle informazioni e poi modifica il nome della lampadina.
Per esempio, nomina la lampadina come “luce cucina”, “luce camera”, etc. (vedi figura 3)

figura 3
5) Controllare le luci

Usa il semplice controllo vocale per gestire ogni luce da accesa e spenta, temperatura colore e intensità oppure tramite l’app di Google Home o Philips Hue per un maggior controllo del prodotto.(vedi figura 4)

figura 4

Con il comando vocale di Google Home puoi gestire la lampadina: usa il nome assegnato alla lampadina oppure “tutte le luci” per pilotare insieme tutte le luci connesse:

  • "Ok Google, accendi luce cucina"
  • "Ok Google, luce cucina al 20%"
  • "Ok Google, luce cucina su bianco caldo"

6) Creare stanze e zone

Vai nell’app Philips Hue e clicca su impostazioni
Seleziona l’icona e quindi clicca su stanze e zone. e crea una nuova stanza
Usa nomi di scene predefinite o creane di nuove, quindi seleziona i dispositivi da associare a quella stanza Clicca su Salva.(vedi figura 5)

figura 5
6) Reset

Dall’app Philips Hue vai nella sezione Impostazioni e clicca su “Configurazione luci”, scegli la luce da eliminare e clicca sull’icona informazioni.

Nella scheda della lampadina trovi il bottone elimina per cancellare la luce. Se il dispositivo non trova più la lampadina Astuta, avvia il procedimento di reset: esegui la procedura acceso/spento per 7 volte. La lampadina tornerà in fase originaria per essere ricercata dall’assistente smart.

Divertiti a creare la giusta atmosfera per ogni momento.